lunedì, gennaio 02, 2006

DOVE BATTE LA TASCA E IL....DI ALCUNI GIORNALISTI
1 lista Inter
CANDIDO CANNAVO: dio del MALE e "GURU"della rosea, ha vissuto e vive con l'odio mortale verso gli agnelli e la Juventus, é stato strumentale nel convincere Massimi Moratti a prelevare l'Unter, con i soldi spillati e tanti, al benzinaro ha comprato mezzo Catania per i familiari UMBERTO ZAPELLONI(Corriere Della Sera) Tipico Interista, pagato per venerare Moratti e demonizzare la Juventus. BIOLCHI ALESSANDRO (tv) simpatico, anzi simpaticissimo come un interista riesce ad essere, soprattutto quando ammette che l'inter fa pena, per sua ammissione, giornalista desperado ... MONTI FABIO (Corriere Della Sera) agiografo di moratti massimo di cui decanta le gesta e declama il verbo. SARUGIA DANILO (tv) é interista e non ne fa mistero, viene considerato la memoria storica dell'inter ROSSI GIANLUCA (tv) simpatico, interista dichiarato e viscerale, alle stelle se l'inter vince alle stalle se pareggia o perde. BOSIO ANDREA (tv) il pellegatti neroazzurro, esiste solo l'inter e questo lo fa sembrare autistico ... mi han detto che il 5 maggio del 2002 pianse in diretta tv e in tutta schiettezza non me ne sarei dispiaciuto nel vederlo, giornalista malato grave ROSSI FRANCO (tv) dicono che sia un'autentica enciclopedia del calcio mondiale, dice di non tifare per nessuna squadra però idolatra l'inguardabile perdente Moratti Massimo, masochismo o fede? sarà un caso ma parla sempre male dell'inter proprio come fanno i veri tifosi del biscione (SPILLO DOCET} CORNO ELIO (tv e carta straccia, pensionato) interista senza mezzi termini, biliosio e aggressivo, volenteroso e incallito smontatore del numero degli scudetti bianconeri solo per minimizzarla, enfatizzare gli episodi che potrebbero favorirla e tacere TUTTI gli episodi che potrebber danneggiarla.
GRAMELLINI: MASSIMO firma patinata del giornale degli Agnelli. Detesta tutto ciò che é Juve e bianconero, per lui esiste solo il teorema che "juventino uguale terrone" ORMEZZANO GIANPAOLO in un'intervista rilasciata alla Rai all'indomani del fallimento societario granata tra l'altro disse: "meglio morti che Juventini". Antijuventino viscerale, scrisse un libro sulla Juve, come diventare un perfetto anti, accetto` di
andare in TV a condizione di fare solo accuse alla Juve ... a parziale scusa la sincerità con cui ha affermato che l'astio per la Juve é dettato dall'invidia e dall'avarizia degli Agnelli, secondo lui, stendono la mano solo per prendere, giornalista malsano.+-TUTTI i giornali Romani, dal messaggero al corriere dello sport ed i giornalisti che in essi scrivono da Enrico Maida a Roberto Renga che adorano odiare la Juventus. ROBERTO PERRONE (Corriere Della Sera) non importa la sua fede, lui va con la Juve solo per minimizzarla enfatizzare gli episodi che potrebbero favorirla
BASTERA` il lupo solitario Siciliano GIAN PIERO MUGHINI con il suo fanatismo GOBBO a controbattere l'infernale odio dei diavoli, serpenti,cornuti bovi ed affamati lupi a contrastare la loro bava? Certo che no`! Ecco perche piu` volte i tifosi della Goeba lo hanno invitato, pregato di ritirarsi a Catania, perche` certamente piu` facile contrastare la bava ( lava ) di mongibello!(etna)
1 lista Milan
ROBERTO BECCANTINI (la stampa di Torino) il piu` falso del lotto, Milanista viscerale per tenersi buoni gli Agnelli spesso dice di essere Juventino e degli Agnelli, servo intelligente
LAURA ALARI (tv) di calcio ne capisce purtroppo purtroppo dotata del tipico fanatismo rossonero, solo la Juve gioca l'anti calcio. Per lei vige l'equazione che la Juve é il male del calcio e Moggi é l'anticristo!giornalista tossica per noi ... ZANELLA FEDERICA (tv) é preparata ma troppo milanista RUDELI TIZIANO (tv e carta straccia) é il capoclaque degli ultrà rossoneri con il tesserino da giornalista, esaltato quando snocciola statistiche pro milan, sfacciato, ultimamente pure vittimista con l'aggiunta della bava che gli schizza dalla bocca ogni volta che il milan segna e lui va in overdose, giornalista vietato ai minori ... tipico milanista pericoloso. PELLEGATTI MASSIMO(tv) crede in unico Dio, il Milan, ed identifica in silvio berlusconi il suo profeta, prototipo del rossonero perfetto(cioe`disonesto) SCARPINI ROBERTO (tv) l'alter ego di suma con la differenza che lui faceva il bibitaro in curva nord ... SUMA MAURO (tv)milanista fanatico, vendeva bibite nella curva rossonere ed é diventato direttore di milan channel. VISNADI GIANNI (tv) porta il nome in onore di rivera e ne porta ancora i segni oggi, tifa milan di nascosto. SIGNORI RICCARDO (raa tv e carta canta) milanista senza mistero SERAFINI LUCA (tv) non sopporta l'inter, non simpatizza per la Juve per chi propende?... adoratore del diavolo ... RAVEZZANI FABIO (tv e ex carta straccia/canta) é troppo granata e filo milanista ORDINE FRANCO (tv e carta canta) da Foggia a Milano é rimasto rossonero FEDELE FURIO (tv e carta canta) milanista, milanista e milanista, giornalista fedele al ducetto come il suo nome JACOBELLI XAVIER (tv e carta straccia) a Tuttosport difendeva la Juve ma voci di corridoio lo davano per ossequioso dell'avvocato prisco e dell'inter, poi al corriere dello sport é diventato difensore d'ufficio delle romane, ora al milanesissimo qs e prima al giorno concentra finalmente le attenzioni al suo amatissimo milan ALBERTO COSTA (giornalista di punta del Corriere Della sera)anche lui milanista viscerale, ha il grande merito di vedere e scrivere se ce`ra un rigore o un'espulsione contro il Milan e non e non é poco!.

Nessun commento: