giovedì, luglio 27, 2006

Lettere al Dott. Zaccone e dottpalazzi

Lettera spedita a........ redazione.web@governo.it xxx figc.presidenza@figc.it xxx figc.segreteria@figc.it
press@figc.it xxx figc.legale@figc.it figc.legale@figc.it figc.presidenza@figc.it Denuncia&body=All'ufficio Indagini - Capo ufficio: %0aFrancesco Saverio Borrelli%0a%0 xxx antoniodipietro@antoniodipietro.com xxx stampaweb@lastampa ecc ecc
---------------------------------------------------------------------------

NOTIFICO A CODESTO UFFICIO CHE QUESTA E" LA LETTERA DA ME SPEDITA ALL"AVVOCATO ZACCONE.
Faccio presente che indico i succitati indirizzi E-MAIL a cui questa lettera e' stata spedita e ha solo valore di notifica e conoscenza in caso di necessaria testimonianza.
-----------------------------------------------------------------------------
-Illustrissimo avvocato, chi Le scrive è un classe 37, tifoso juventino anno di grazia 1950 colpevole di aver amato la stessa Vecchia Signora per 56 anni è amarla più che mai. Mela vogliono profanare! Non riesco più a comunicare. Mi hanno portato via tutto, passioni e sentimenti . Hanno montato una farsa mediatica per confondere, confondermi; vorrei sapere perchè? Capisco che ci sono stati dei comportamenti deolontologicamente sbagliati, ma la Juve non ha mai rubato niente, e tutto quello che ha ottenuto l'ha fatto sul campo. Non per nascondersi nel ...così fan tutti, ma così, è. Noi tifosi non chiediamo l'assoluzione, ma pari diritti. Credo che anche la società ha il dovere di chiedere pari diritti! Mi par di aver capito, essere anche il suo volere. I dirigenti della juventus sono accusati di aver cenato a casa dei designatori arbitrali, è vero, nessuno lo ha negato. È vero anche che gli stessi designatori hanno detto in televisione che a cena a casa loro andava anche il presidente dell'Inter. Il presidente dell'inter! Nello stesso programma televisivo il designatore Bergamo ha affermato che discuteva di griglie non solo con Moggi ma anche con il presidente dell'Inter ed altri dirigenti. Lo stesso dicasi per le telefonate! Allora vorremmo sapere perchè l'Inter è stata esclusa dall'inchiesta? Proprio l'Inter trovata colpevole è condannata dalla magistratura ordinaria per aver falsificato il passaporto a un suo calciatore è fatto scendere in campo per oltre un campionato. Infrazione grave per la legge dello stato, è ancor più grave illecito per la legge della Federcalcio.Noi, amanti della Vecchia e Dolce Signora umiliati e offesi, vorremmo sapere il perchè, dopo il patteggiamento della pena, contro l'Inter non è stato aperto il procedimento richiesto dal regolamento federale? Volesse l'illustrissimo avvocato aprire il cuore, e dare a un quasi settuagenario un po di pace, chiedendo al dr. Rossi il perchè l'Inter è stata esclusa dall'inchiesta federale e dal processo. Se ci condanneranno in un giusto processo con pari doveri è pari diritti, accetteremo la pena civilmente. Ma solo se avremo lottato fino all'ultimo grado di giudizio per i nostri diritti. Illustrissimo Avvocato ci aiuti.Siamo circa14 milioni di amanti sbeffeggiati.Conosce un ragazzino innamorato della Vecchia Signora? Si? Allora gli dica che gli vogliono togliere lo scudetto vinto sul campo e poi lo guardi negli occhi. Lei è mai stato ragazzino? Si? Allora non patteggi. Dalle fotografie sembra uno spadaccino dell'ottocento; patteggiare, lei? Alla sua età? Non ci credo. Se ha avuto la forza di leggere questo scritto sgrammaticato (quinta elementare 1948), avrà anche voglia di rispondermi, magari con due righi, ne sarò grandemente onorato è saranno gelosamente custoditi.. Grazie del tempo concessomi, Distinti saluti, Ienzi Francesco

Questa lettera sarà spedita ai vertici della federcalcio, testate di giornali e altre istituzioni.
Sarei enormemente grato ai vertici della federcalcio e della procura federale per un loro parere al riguardo, grazie....

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Quest'altra lettera l'ho spedita alla federcalio, alla Stampa di Torino e all'amico dell'inter Ivan Zazzeroni

----------------------------------------------------------------------
INTERessante vero? Cordiali saluti
<<<<<<<<<<<<<<<<>>>>>>>>>>>>>>>>
Ill. dr. Palazzi, penso che la condanna dell'Inter da parte della magistratura ordinaria è, una PROVA TANGIBILE della colpevolezza della società - Inter - di aver commesso un Illecito molto grave. Credo anche che il verdetto della Magistratura ordinaria sia troppo recente perchè lei si possa esimere dall'aprire un procedimento contro l'Inter, il Dr Moratti, oriali è il calciatore Recoba. Credo altresì che qualunque sia lo sforzo(?)economico del dr Moratti per affossare anche questo suo illecito, sarà accompagnato da ululati di sdegno! Di seguito le faccio un breve riassunto degli illeciti perpetrati negli ultimi anni dalle maggiori societa' di calcio Italiane e insabbiati dal BURATTINAIO della cupola MAFIOSA-MASSONICA facente a capo Marco Tronchetti Provera, Silvio Berlusconi, Cesare Geronzi, Cesco Gaetano Caltagirone ecc, ecc,
<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

PATTEGIAMENTO ORIALI E RECOBA Breve riassunto de­gli scandali precedenti sotto la presidenza Carraro. REGALI A GLI ARBITRI >>><<< I Rolex della Roma nel dicembre ’99 , seguiti dal super regalo dell'Inter: una vera e propria palestra in casa del valore di molti milioni lire, e per restare alle grandi il regalo del Milan, tv, video autoregistratore e affini, anche questo del valore di molti milioni(erano i tempi delle bistrattate lire): non ci fu nessun provvedimento a carico di Sensi, Berlusconi,Moratti, né dei desi­gnatori, né dei fischietti omaggiati. tutto venne rapidamente insabbiato! Fideiussioni false...insabbiamento. Passapor­ti falsi....Insabbiamento! Per fare un esempio, qualche settimana fa "Oriali e Recoba hanno patteggiato con la Magistratura penale per evitare la il carcere. Provvedimento taciuto dai canali d'informazione. Era dovere del neo Commissario aprire un procedimento contro l'Inter come richiesto dal regolamento federale per avere fatto gio­care uno che non poteva neppure essere tes­serato, e che usando il regolamento si dovevano togliere tutti i punti conquistati con Recoba in campo, piu' un punto di penalizzazione per ogni partita giocata da giocatore con documenti falsi. Dove sarebbe l'Inter oggi? C2, Dilettanti? Bisogna ammirare Moratti per la sua capacità di tenere tutto sotto silenzio, accuse di doping dell'ex Georgatos e processo doping di Roma compreso, però malgrado spende una barca di soldi per una legione di giornalisti, giudici vari e pseudo intellettuali; neanche lui evi­dentemente riesce a passare per un'ananima candida, escluso il complessato popolo interista. Nei succitati scandali delle società di vertice insabbiati é passati, quasi, in'osservati forse, perché mancava la presenza della Juventus? Se provato, chi ha sbagliato deve pagare. Ci sarà un senso di vuoto per gli insabbiamenti precedenti, e magari questa volta faranno pagare la meno colpevole. Ma la condanna dell'Inter per il passaporto falso di recoba è troppo recente per essere insabbiato, VERO DOTTOR PALAZZI, DOTTOR ROSSI, DOTTOR BORRELLI?
13/07/2006

Nessun commento: