domenica, luglio 01, 2007

Lettera al Presidente della FIGC.

Spettabile Presidente FIGC.

In relazione all'intervista rilasciata dal presidente dell'Inter Massimo Moratti, in cui asserisce di aver fatto firmare un contratto di prestazioni al giocatore Suazo, ancora sotto contratto con il Cagliari fino al 2010, le faccio notare quanto segue....

Alla luce delle dichiarazioni del Presidente del Cagliari Cellino e del Presidente dell'Inter Massimo Moratti - Mentre il presidente del Cagliari dice di aver ceduto al Milan, il giocatore di sua proprieta' Suazo sotto contratto fino al 2010, il presidente dell'Inter dice di aver fatto illecitamente firmare al suddetto giocatore un contratto, con arroganza! contravvenendo per l'ennesima volta ai regolamenti(Legge) della federazione. Vorrei sapere se lei Sig. Abete, ha fatto il suo - DOVERE di Presidente della Federazione Italiana Gioco Calcio, Attivando L'ufficio Inchieste per i dovuti accertamenti. Sappiamo che sara' un compito ingrato per il Capo Ufficio Dott. Borrelli, in quanto potrebbe andare incontro alla perdita del posto fisso al - Teatro La Scala al fianco del disonesto Massimo Moratti - ma siamo certi che il novello Javert-Borrelli, trovera' in Moggi il Valjean per i suoi bisogni. Ma lei egregio Presidente Abete, non puo' ancora una volta sottrarsi al suo dovere! Capisco che suo FratelloIo e la loggia storceranno il naso, ma lei Sig. presidente...pensi un po a noi tifosi juventi, quanto abbiamo dovuto "storcere le budella in questi ultimi 12 mesi. Allo io cittadino Italiano, a nome mio e' con la speranza che a chiederglieo sia anche qualche Giornalista Onesto e', so che cene sono! le chiedo di attivare l'ufficio inchieste per smascherare questo corruttore che, sol perche' suo fratello Gian Marco e' un membro della nuova loggia massonica(quella di cui parla Ricucci) crede che sia autorizzato a corrompere il mondo! Le aggiungo l'intervista rilasciata dal presidente dell'inter. - Fonte: www.inter.it - Buon lavoro...

Francesco Ienzi.

Nessun commento: